Taglio dei vitalizi: la delibera è già sul tavolo del presidente Fico

delibera taglio dei vitalizi

Il Ministro Riccardo Fraccaro ha annunciato: “La nostra delibera per il taglio dei vitalizi è sul tavolo del presidente Roberto Fico”.

Il ministro per i Rapporti con il Parlamento Riccardo Fraccaro, già durante l’intervento  sul palco di piazza Bocca della Verità a Roma, il 2 giugno scorso, aveva delineato gli obiettivi del suo dicastero annunciando: “La nostra delibera per il taglio dei vitalizi è sul tavolo del presidente Roberto Fico”.

L ’addio ai vitalizi quindi, sarà il primo provvedimento che emanerà il nuovo Governo, e a confermarlo sono anche le anticipazioni del neo Ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro Luigi Di Maio

Infatti anche secondo Di Maio, il primo atto del governo m5s-lega sarà il definitivo addio ai vitalizi per gli ex parlamentari.

Durante una intervista fra i corridoi di Montecitorio ha dichiarato:“Li tagliamo-, La delibera è già pronta ed è sul tavolo del presidente della Camera dei Deputati, Roberto Fico. Lo abbiamo promesso in campagna elettorale e lo faremo subito. Toglieremo privilegi agli ex parlamentari, facciano pure ricorso”.

Il Presidente della Camera Fico ha già incontrato una delegazione dell’Associazione degli ex parlamentari, che si è detta aperta ai “sacrifici” ma non a interventi “punitivi”. In un documento formale, vengono elencate le obiezioni tecniche (compresa l’incostituzionalità del taglio retroattivo).

 

Orgoglio e Vitalizio
Politici, sindacalisti, giornalisti, condannati…vecchi e nuovi nomi dei privilegiati del parlamento
€ 12

Condividi su


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

DISCLAIMER
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. LEGGI DI PIU'
COOKIE POLICY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca quì
INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Privacy Policy
CONTATTACI
Desideri inviarci una segnalazione? Contattaci su [email protected]