Una storia da leggere assolutamente!Vi farà riflettere moltissimo sulle vostre amicizie…


storia donna serpente

Questa è una storia vera di una donna di mezza età che visse in India e aveva come animale domestico un serpente, per la precisione un pitone, che lei amava tanto.

Il serpente era lungo quattro metri e sembrava in buona salute, fino a quando un giorno smise di mangiare. Questa mancanza di appetito proseguì per parecchie settimane. La donna disperata provò in tutti i modi a cercare di far mangiare il suo pitone, ma senza risultati, fino a quando decise di portarlo dal veterinario .

Il veterinario, dopo aver ascoltato con attenzione la donna le domandò: “Il vostro serpente durante la notte, si avvolge intorno a voi nel letto per tutta la sua lunghezza? “, la donna risultò visibilmente sorpresa per tale domanda e rispose: “sì sì lo fa, tutti i giorni. E quando lo fa mi fa ancora più tenerezza.

Avendo compreso il problema, il veterinario disse qualcosa di sconvolgente e inaspettato alla signora:

“il serpente non è malato, si sta solo preparando per mangiarvi. Ogni volta che vi abbraccia, avvolgendosi  intorno al vostro corpo, sta prendendo le misure con accuratezza. Si sta preparando per l’attacco, e non mangia in modo da avere spazio sufficiente per digerirvi più facilmente “

Questa storia vuole solo regalarvi questa morale:

Anche se hai amici che sono vicino a te 24 ore al giorno, giorno e notte, 7 giorni su 7 e sei affettuoso con loro, devi avere sempre gli occhi aperti perchè perfino loro potrebbero avere inaspettate e cattive intenzioni. Non importa quanto amore gli dai.
È necessario identificare il serpente intorno a voi e le sue vere intenzioni. Baci e abbracci non sono sempre onesti. Non temere il nemico che ti attacca, ma abbi paura dell’amico falso che si abbraccia.

Condividi su

Seguici sui social


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
Loading...
DISCLAIMER
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. LEGGI DI PIU'
COOKIE POLICY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca quì
INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Privacy Policy
CONTATTACI
Desideri inviarci una segnalazione? Contattaci su [email protected]