Le frasi più celebri di Stephen Hawking, lo scienziato del secolo

le frasi più celebri di stephen hawking lo scienziato del secolo

Stephen Hawking, in geniale scienziato del secolo, era noto per il suo umorismo e le osservazioni filosofiche sulla vita oltre che sulla scienza. Ecco le sue frasi più celebri

L’astrofisico inglese Stephen Hawking ha dedicato la sua vita, nonostante la malattia, allo studio del cosmo e dell’ Universo, tanto da essere stato definito, dopo la sua morte, come  “una stella tornata nel cosmo”.

Nella storia, oltre che i suoi studi e le sue ricerche, resteranno le sue frasi sulla scienza e sulla vita celebri in tutto il mondo. Di seguito vi mostriamo quelle più celebri:

Stephen Hawking: frasi sulla sua malattia

È quando le aspettative sono ridotte a zero che si apprezza veramente ciò che si ha.

Credo che le persone disabili dovrebbero concentrarsi sulle cose che il loro handicap non impedisce di fare e non rammaricarsi di quelle che non possono fare.

Le mie aspettative sono state ridotte a zero quando avevo 21 anni. Da allora, tutto è un bonus. Ho vissuto cinque decadi in più di quanto predetto dai medici. Ho provato a fare buon uso del mio tempo. Poiché ogni giorno può essere l’ultimo, voglio sfruttarne ogni minuto.

Quando si ha di fronte la possibilità di una morte prematura, ci si rende conto che la vita vale la pena di essere vissuta e che ci sono innumerevoli cose che si vogliono fare.

Lo svantaggio della mia celebrità è che non posso andare da nessuna parte senza essere riconosciuto. Non serve a nulla indossare occhiali da sole e una parrucca. La sedia a rotelle mi tradisce.

Sono sicuro che la mia disabilità ha qualcosa a che fare con la mia celebrità. La gente è affascinata dal contrasto tra le mie capacità fisiche molto limitate e la natura estremamente ampia dell’universo che studio.

Breve Storia della mia Vita
La straordinaria autobiografia di una delle menti più brillanti del nostro tempo
€ 16

Stephen Hawking: frasi sull’ intelligenza umana e artificiale

Il più grande nemico della conoscenza non è l’ignoranza, è l’illusione della conoscenza.
Le persone che si vantano del loro quoziente intellettivo sono dei perdenti.

L’intelligenza è la capacità di adattarsi al cambiamento.

Per milioni di anni il genere umano ha vissuto come gli animali. Poi è accaduto qualcosa che liberato la forza della nostra immaginazione. Abbiamo imparato a parlare.

Ho raramente conosciuto un matematico che fosse in grado di ragionare.

Le primitive forme di intelligenza artificiale che abbiamo già si sono dimostrate molto utili, ma penso che lo sviluppo di un’intelligenza artificiale completa potrebbe mettere fine alla razza umana.

Stephen Hawking: frasi sulla perfezione

Senza imperfezione, voi e io non esisteremmo.

Io penso che i virus dei computer debbano essere considerati come una vita. Io penso che ci insegni qualcosa sulla natura umana, dato che l’unica forma di vita che abbiamo creato è fino ad ora è puramente distruttiva. Abbiamo creato la vita a nostra stessa immagine.

Stephen Hawking: frasi su Dio ed Universo

In un universo infinito, deve esserci altra vita. Non vi è dubbio più grande. E’ tempo di impegnarsi per trovare una risposta.

Il tempo è una proprietà che si riferisce esclusivamente all’universo che Dio ha creato. E presumibilmente, quando lo creò, Egli sapeva ciò che voleva fare!

Se riusciremo a trovare la risposta del perchè dell’ esistenza dell’ universo, decreteremo il trionfo definitivo della ragione umana: giacché allora conosceremmo la mente di Dio.

Cerca di dare un senso a quello che vedi e chiediti quello che fa vivere l’universo. Sii curioso.

Siamo solo una razza avanzata di scimmie su un pianeta minore di una stella di media grandezza. Ma possiamo capire l’universo. E questo ci rende molto speciali.

Se ogni stella fosse un granello di sale, un cucchiaino da tè basterebbe per raccogliere tutte le stelle visibili a occhio nudo, ma tutte le stelle dell’universo riempirebbero una sfera di più di 12 chilometri di diametro.”

Se gli alieni un giorno venissero a farci visita, penso che il risultato sarebbe simile a quello che è successo quando Cristoforo Colombo è sbarcato in America, un risultato non molto positivo per gli indiani.

 

Dove il Tempo si Ferma
La nuova teoria sui buchi neri

Voto medio su 1 recensioni: Buono

€ 11

Condividi su


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

DISCLAIMER
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. LEGGI DI PIU'
COOKIE POLICY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca quì
INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Privacy Policy
CONTATTACI
Desideri inviarci una segnalazione? Contattaci su [email protected]