La prima pista ciclabile fosforescente caricata dal sole è in Polonia

Il ciclismo è uno dei modi più ecologici per viaggiare, e grazie a questa pista ciclabile a energia solare che si illumina al buio, lo è ancora di più.

Se hai intenzione di visitare la Polonia, assicurati di portare la bicicletta. In questo modo non ti perderai il trekking sulla pista ciclabile luminosa completamente autosufficiente, caricata dal sole.

La pista ciclabile di Starry Night è illuminata da fosforo, un materiale sintetico che si illumina dopo essere stato caricato dal sole. Ciò migliora l’estetica e la sicurezza del percorso.

Situata vicino a Lidzbark Warminski, la pista ciclabile è illuminata dal fosforo, un materiale sintetico che si illumina dopo essere stato caricato dal sole. Il percorso stellato è stato ispirato dallo Studio Roosegaarde ed è stato creato da TPA Instytut Badań Technicznych Sp. z oo,

Ha detto Igor Ruttmar, presidente di TPA Sp. z oo, “Il materiale che abbiamo usato per la pista dà luce per oltre dieci ore. Ciò significa che la strada può irradiare per tutta la notte  “.

Secondo quanto riferito, la pista ciclabile è destinata a migliorare la sicurezza delle persone in bicicletta durante la notte . Il fatto che sia così bella è un ulteriore vantaggio.

Sebbene i luminofori, o “particelle” nel materiale della pista ciclabile possano emettere una varietà di colori, i progettisti dietro al progetto hanno scelto il blu per adattarsi meglio al paesaggio circostante. Next Nature Network afferma che la priorità era garantire che la corsia fosse il più sostenibile possibile, oltre che economica, in modo da non dover costare più delle tradizionali piste ciclabili.

La pista ciclabile di Starry Night utilizzata dalla corsia di Van Gogh è in realtà molto diversa da quella installata in Polonia. Secondo quanto riferito, la pista ciclabile di Studio Roosegaarde è stata illuminata da LED alimentati da pannelli solari e “pittura per la raccolta della luce”. TPA Sp. La pista ciclabile di z o.o, tuttavia, non richiede alcuna fonte di energia diversa dal sole.

Poiché la pista ciclabile è ancora in fase di test, non si sa per quanto tempo il percorso dall’aspetto favoloso continuerà a durare. Per ora, è un motivo in più per visitare la Polonia se viene presentata l’opportunità.

Di Amanda Froelich per TrueActivist.com
Tratto da http://expand-your-consciousness.com

Leggi anche: E’ giusto arrabbiarsi quando i ciclisti pedalano in gruppo? La risposta è nel Codice della Strada

Pista ciclabile: libri

I libri relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

Condividi su


Pista ciclabile: prodotti
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

DISCLAIMER
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. LEGGI DI PIU'
COOKIE POLICY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca quì
INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Privacy Policy
CONTATTACI
Desideri inviarci una segnalazione? Contattaci su [email protected] LEGGI DI PIU'