Muffa sulle pareti e sui muri di casa. Come eliminarla

muffa-sulle-pareti-come-eliminarla-685x4
Muffa sulle pareti e sui muri di casa? Ecco i rimedi per eliminarla

La muffa sulle pareti e sui muri non rappresenta solo un problema estetico per la propria casa, ma è anche un pericolo per salute. Ecco i rimedi per eliminarla.

Che cos’è la muffa?

La muffa è un microrganismo vivente a tutti gli effetti. Si tratta di un tipo di fungo pluricellulare capace di ricoprire le superfici umide di soffitti e muri.

Essa rappresenta sicuramente un problema estetico per la propria casa in quanto si riempie di macchie di muffa sulle pareti rendendo quasi sgradevole l’ambiente in cui viviamo.

Ma quello della muffa in casa non è solo un problema estetico, bensì una minaccia per la salute delle persone che vivono nell’ ambiente in cui essa si trova.

I pericoli per la salute causati dalla muffa

La muffa in sé, non causa danni alla salute umana, ma sono le ife che crescono dalle spore che possono causare problemi respiratori in quanto si staccano dalle pareti e vagano nell’ ambiente circostante fino ad essere inalate. La muffa sulle pareti e sui muri di casa infatti risulta essere un grosso problema soprattutto per coloro che soffrono di insufficienza immunitaria o asma. Inoltre bisogna sottolineare che le spore di alcune muffe come il fungo Stachybotrys rilasciano delle tossine che, nei polmoni, possono causare infiammazioni, particolarmente pericolose in bambini e anziani.

Muffa sulle pareti: cause e rimedi

Cause

Una domanda molto comune a cui molti non sanno dare una risposta è: come si forma la muffa sulle pareti? E perchè si forma?

La muffa si sviluppa in tutti i locali dove vi è un alto tasso di umidità che spesso provoca la condensa. Gli ambienti spesso soggetti alla formazione di muffa sulle pareti sono quelli poco arieggiati, quasi sempre chiusi e quindi con un alto tasso di umidità nell’ aria. Nel caso anche tu hai questo problema di seguito spiegheremo come togliere la muffa dai muri in modo assolutamente naturale.
Gli ambienti ideali dove la muffa non può prolificare invece sono quelli con buona ventilazione e bassa umidità.

Rimedi

Di seguito elenchiamo alcuni efficienti rimedi contro la muffa sulle pareti. Essi sono a base di:

  • Estratto di semi di pompelmo;
  • Aceto;
  • Olio di tea tree;
  • Bicarbonato di sodio.

Come togliere la muffa sui muri con l’ estratto di semi di pompelmo

L’  estratto di semi di pompelmo è un ottimo rimedio contro per l’eliminazione delle muffe in casa. Ne bastano poche gocce e il gioco è fatto. Versa 18-20 gocce in un bicchiere d’acqua e passa il composto con un pennello sulle macchie di muffa.

muffa sulle pareti Estratto di Semi di Pompelmo - Organic Grapefruit Seed Extract

Voto medio su 3 recensioni: Sufficiente

€ 6,80
carrello.gif

 

Come eliminare le macchie di muffa sui muri con acqua e aceto

Il mix di acqua e aceto è il rimedio più conosciuto contro la muffa sulle pareti e sui muri di casa. Riempi una tazza d’acqua calda e aggiungi due cucchiai di aceto bianco. Imbevi un panno nel composto e strofinalo sulle pareti dove è presente la muffa. Attendi almeno un quarto d’ora prima di risciacquare e asciugare.

Come togliere la muffa in casa con l’ Olio di Tea Tree

Imbevi un panno con dell’ acqua calda e versa direttamente su di esso 20 gocce di olio di Tea Tree. Poi passalo direttamente sulla superficie da trattare.

muffa sulle pareti Olio Essenziale Tea Tree Bio
Melaleuca alternifolia per il trattamento di irritazioni cutanee, punture di insetti e scottature.

Voto medio su 4 recensioni: Da non perdere

€ 11,80
carrello.gif

Come rimuovere la muffa dai muri col bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio ha numerose proprietà disinfettanti, e per questo è uno dei prodotti più usati per la pulizia della casa.Esso infatti può essere usato come un valido rimedio antimuffa.
per utilizzare il rimedio antimuffa a base di bicarbonato di sodio avrai bisogno di:

Fai sciogliere il bicarbonato nell’ acqua e solo in seguito aggiungi l’aceto e gli oli profumati. Metti la soluzione in un nebulizzatore e spruzzala sulle pareti colpite dalla muffa. Lascia agire per un’ora e poi risciacqua con un panno umido.
Questo rimedio  elimina delicatamente tutti i residui di muffa, favorendone il distacco dalle pareti, senza rovinarle. Inoltre, oltre alla rimozione è molto adatto anche per prevenire la formazione di muffa sulle pareti.

Consigli

Una volta rimossa la muffa con uno di questi rimedi, per mantenere nel tempo l’integrità delle pareti consigliamo di pittare l’ambiente interessato con vernici antimuffa o aggiungere additivi appositi in vernici tradizionali.

Leggi anche: Ecco come eliminare l’ umidità in modo assolutamente naturale

Condividi su


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

DISCLAIMER
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. LEGGI DI PIU'
COOKIE POLICY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca quì
INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Privacy Policy
CONTATTACI
Desideri inviarci una segnalazione? Contattaci su [email protected]