Il nonno che produce bambole con la vitiligine per far sentire meglio i bambini con questa condizione

Questo nonno ritiratosi dal lavoro, per mantenersi attivo ha trovato un’idea davvero geniale: produrre bambole con vitiligine per far sentire meglio i bambini con tale condizione di salute.

La vitiligine è una condizione della pelle a lungo termine in cui alcune aree perdono il loro pigmento, diventando molto chiare con margini netti. Il disturbo, che colpisce circa l’1-3 percento della popolazione, è innocuo fisicamente, ma può provocare stress psicologico e stigma sociale, nonché una maggiore sensibilità al sole.

Il nonno brasiliano 64enne João Stanganelli Junior  è affetto da vitiligine da quando aveva trent’anni, mostrando molto imbarazzo specie a livello sociale a causa di tale malattia.
Recentemente si è quasi del tutto ritirato dal suo lavoro in un’industria nel campo della gastronomia a causa di problemi di salute non correlati alla vitiligine,e ha deciso di dedicarsi a un hobby per mantenersi attivo e impegnato. Lui e sua moglie hanno iniziato a lavorare all’uncinetto e, sebbene all’inizio fosse difficile, ha subito capito il meccanismo.

All’inizio le dita e la schiena mi facevano molto male, oggi non più“, ha detto João a Bored Panda. “Non sono ancora in pensione, continuo a mantenere il mio vecchio lavoro, ma molto meno intensamente. Al momento passo il 90% del mio tempo con le bambole. Ho molti ordini.


Crediti immagine: joaostanganelli

João afferma che l’uncinetto ha un fascino piuttosto avvincente: una volta che ti sei abituato al ritmo (e ai calli sulle dita), è difficile smettere!
Il primo pensiero di João è stato rivolto a tutti quei bambini affetti da vitiligine che si sentono in un certo senso esclusi dalla società e quasi sempre in imbarazzo tra la gente, proprio come lo era lui da giovane, allora ha deciso come prima mossa di produrre una bambola per sua nipote con una chiazza di vitiligine. In questo modo è nata un’idea.


Crediti immagine: joaostanganelli

Oltre a quelle con vitiligine, João ha iniziato a realizzare altre bambole inclusive, tra cui una bambola su una sedia a rotelle. Sono stati tutti progettati per aiutare i bambini a sentirsi “normali” e apprezzati, indipendentemente dal tipo di condizione in cui potrebbero vivere.
Motivato e ispirato dalla gioia e dall’autostima che le sue bambole stavano portando, João ha continuato a creare, usando Facebook e Instagram per mostrare i suoi ultimi lavori.

João ha inoltre realizzato una bambola per l’autore  Tati Santos de Oliveira, la cui figlia Maria Luiza aveva tre anni quando le macchie bianche iniziarono ad apparire gradualmente sulle sue piccole gambe, schiena e braccia.
Dopo una diagnosi di vitiligine, Tati si immerse in tutta la letteratura disponibile. “Quando ho saputo della diagnosi, ho cercato, oltre al trattamento, qualche libro per bambini o pubblicazione che aiutasse a far accettare la malattia a mia figlia“, ha detto . “Non ho trovato sul mercato alcun lavoro sull’argomento per i bambini

Per questo solo due giorni dopo, scrisse ” A Menina Feita de Nuvens ” o “La ragazza fatta di nuvole”. “Il libro racconta la storia di Maria Luiza e il suo segreto speciale. Ha macchie fatte di nuvole. È un modo per trattare l’accettazione della malattia con delicatezza.
João adora il libro e ci ha detto che è un ottimo strumento di informazione per genitori e figli sulla vitiligine, quindi lo faccio sempre conoscere“.


Crediti immagine: joaostanganelli

Comprensione ed esposizione alla differenza è il modo migliore per promuovere l’inclusione, combattendo allo stesso tempo lo stigma sociale favorito dall’ignoranza. João sta facendo proprio questo con il suo nuovo hobby, e allo stesso tempo, portando un sorriso a molti bambini piccoli nel processo. Bravo João!

Tratto da: Bored Panda

Vitiligine: libri

I libri relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

Leggi anche:Cosa ne pensi di questo articolo? Esprimi il tuo voto da 1 a 5 cliccando sulle stelle e condividi il contenuto in modo che anche i tuoi amici possano leggere queste informazioni. Grazie!
Il nonno che produce bambole con la vitiligine per far sentire meglio i bambini con questa condizione
5 (100%) 1 vote


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: