Gli alimenti che contengono vitamina D e rinforzano le ossa

gli alimenti che contengono vitamina d

La vitamina D è una sostanza molto importante per l’organismo poiché aiuta a proteggere le ossa e non solo.Ecco gli alimenti che ne contengono.

Di Valeria Paglionico per fanpage.it.

La vitamina D è una sostanza molto importante per l’intero organismo poiché aiuta a proteggere le ossa e a rinforzare il sistema immunitario. Tra le sue principali funzioni c’è quella di regolare la quantità di calcio e fosforo presenti nel corpo, la cui carenza può causare rachitismo nei bambini, osteomalacia e fragilità ossea. La vitamina D viene assorbita in 2 modi: attraverso l’esposizione solare e l’alimentazione. Durante le giornate di sole è bene dunque fare delle passeggiate all’aria aperta per sentirsi in salute.

 Come se non bastasse è possibile seguire una dieta specifica per aumentare l’assunzione di vitamina D: ecco quali sono i 10 alimenti da consumare più spesso.

1. Salmone – Il salmone in scatola è ricco di proteine, grassi “buoni” e calcio ed è l’alimento migliore per chi soffre di problemi ossei. Contiene infatti elevate quantità di vitamina D.

2. Olio di fegato di merluzzo – L’olio di fegato di merluzzo è ricchissimo di vitamina D e basta consumarne pochissimo per sentirsi subito in salute. Purtroppo, però, non rientra nella dieta mediterranea e abitualmente non lo ritroviamo sulle nostre tavole.

3. Aringhe, sardine e sgombri – Il pesce è l’alimento che contiene vitamina D in maggiori quantità. Può essere consumato in alternativa all’olio di fegato di merluzzo, di sicuro sarà più gustoso.

4. Latticini – A dispetto di quanto abbiamo sempre creduto, non tutti i latticini contengono calcio. Quelli più ricchi sono il burro e i formaggi particolarmente grassi.

5. Uova – Anche le uova sono ricche di vitamina D, soprattutto nel tuorlo. L’ideale è consumarle a colazione, così da ricaricare le energie per affrontare al meglio la giornata.

6. Caviale e uova di pesce –  La fauna marina è particolarmente ricca quando si parla di vitamina D. Il caviale, in particolare, è così apprezzato non solo per la sua prelibatezza ma anche per le sue capacità nutritive.

7. Frutti di mare – Anche i molluschi sono conosciuti ed apprezzati per i loro livelli di vitamina D. E’ bene dunque consumare regolarmente cozze, ostriche e vongole.

Di Valeria Paglionico

Fonte: fanpage.it

Vitamina d: libri

I libri relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

Cosa ne pensi di questo articolo? Esprimi il tuo voto da 1 a 5 cliccando sulle stelle e condividi il contenuto in modo che anche i tuoi amici possano leggere queste informazioni. Grazie!
Vota questo post


Condividi su


Vitamina d: libri
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

DISCLAIMER
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. LEGGI DI PIU'
COOKIE POLICY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca quì
INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Privacy Policy
CONTATTACI
Desideri inviarci una segnalazione? Contattaci su [email protected] LEGGI DI PIU'