La scoperta sugli F35 acquistati dagli Usa con i soldi pubblici è pazzesca! Un “bidone” colossale!VIDEO

f35

I caccia bombardieri F35 che Obama ci ha tanto intimato di acquistare sono un bidone colossale! e come al solito l’Italia abbocca…Ora cosa ce ne faremo?.

L’ F35 è il peggior aereo da combattimento mai costruito, forse per questo gli Usa avevano fretta di venderli, e quale miglior acquirente di uno dei governi sudditi come quello del Bel Paese? Ma non è solo l’Italia ad aver ordinato decine di questi caccia bombardieri, tra gli acquirenti vi sono anche Gran Bretagna, Australia, Turchia, Norvegia, Paesi Bassi, Giappone, Corea del Sud e Israele. Nonostante ciò gli ordini stanno avvenendo col “contagocce” dati gli elevati costi e la scarsa affidabilità del velivolo.

A sostenere che l’ F35 è un completo fallimento non è un uomo qualunque, ma è l’ingegnere che aveva pensato, progettato e poi fatto costruire la prima versione dell’ F16, il rinomato caccia bombardiere che ha avuto fama e successo, e che l’industria americana ha venduto in tutto il mondo.

E’ stato intervistato in un servizio della trasmissione “Presa Diretta”,  dove si spiega il costo finale del aereo con molte problematiche che andranno ad influenzare la vita stessa dell’ aereo e del pilota , i costi in manutenzione, ed i tempi di fermo per la manutenzione che andrà a discapito dei piloti, che avranno meno tempo per l addestramento sul velivolo.
Ecco di seguito il video del servizio. Buona visione

F35: libri

I libri relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

Condividi su


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

DISCLAIMER
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. LEGGI DI PIU'
COOKIE POLICY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca quì
INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Privacy Policy
CONTATTACI
Desideri inviarci una segnalazione? Contattaci su [email protected] LEGGI DI PIU'