ENI assume 2600 giovani diplomati e ingegneri per l’anno 2014.Ecco come candidarsi

eni

La multinazionale dell’energia propone offerte di lavoro relative ad attività di controllo e manutenzione.

Per coloro che desiderassero lavorare nel campo energetico, l’azienda Eni propone allettanti possibilità lavorative per l’anno 2014. Le posizioni riguardano laureati e/o diplomati.
Clicca su MI PIACE per seguirci su Facebook

Eni S.p.A. è una grossa società creata dallo Stato sotto forma di ente pubblico nel lontano 1953. Trasformatasi in SpA durante gli anni Novanta, la Eni oggi è attiva nei campi del petrolio, costruzioni, gas naturale, energia elettrica, petrolchimica e ingegneria, in più di ottanta nazioni. Il colosso elettrico vantasettantamila dipendenti, ed è quotata alle Borse di NewYork e Milano.
L’azienda sta cercando 2600 giovani da inserire durante il 2014 tra cui:

Laureati in ingegneria
 per lavoro nel settore del rivestimento dei giunti disaldatura nel corso delle procedure dei progetti offshore. Il lavoro consiste nella supervisione delle fasi di rivestimento seguendo le modalità di Field Joint Coating (rivestimento di giunti) per installazioni in mezzi navali. Altre mansioni prevedono la preparazione dei report produttivi quotidiani e la verifica dei materiali di produzione.
A seguito di un corso di formazione teorica e operativa, l’addetto sarà attivo presso il laboratorio di Cortemaggiore, in provincia di Piacenza. Si proponecontratto di apprendistato a candidati in possesso delle seguenti sei caratteristiche:
1) età massima ventinove anni, 2) totale disponibilità al lavoro su mezzi navali e a relative trasferte nazionali ed estere, 3) ottima conoscenza della linguainglese scritta ed orale, 4) capacità di problem solving, 5) propensione ad operare in team, 6) laurea triennale o specialistica in Ingegneria Meccanica, Ingegneria dei Materiali, Ingegneria Chimica. Eni S.p.A. cerca anche giovani diplomati in materie tecniche al fine di inserirli nell’area Construction/On shore all’interno delle attività di impianti oil and gas all’estero. Gli addetti verranno collocati in un percorso formativodiretto a creare le competenze adatte al supporto di attività di cantiere e della supervisione e della costruzione di impianti pipeline. Le risorse selezionate verranno inizialmente spalleggiate da un trainer della stessa materia di appartenenza (meccanica – elettronica – termotecnica), il quale ne seguirà la crescita professionale. Eni S.p.A. propone contratto diapprendistato a risorse dotate di questi quattro requisiti: 1) disponibilità a trasferimenti all’estero,2) buona conoscenza della lingua inglese, 3) diploma tecnico, 4) alta flessibilità. Chi è interessato a queste offerte di lavoro relative alla multinazionale dell’energia Eni S.p.A. può visitare la pagina ufficiale dell’azienda nella parte relativa a carriere e selezioni (CLICCA QUI PER ACCEDERVI), effettuando le registrazione del proprio Curriculum Vitae mediante l’apposito form.
Clicca su MI PIACE per seguirci su Facebook

Fonte : http://news.supermoney.eu/lavoro

Condividi su


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

DISCLAIMER
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. LEGGI DI PIU'
COOKIE POLICY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca quì
INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Privacy Policy
CONTATTACI
Desideri inviarci una segnalazione? Contattaci su [email protected]