Bambino Autistico deriso in classe dall’insegnante… Invece di aiutarlo, lo riprende con il cellulare. LE IMMAGINI SHOCK

Bambino AutisticoUn video che lascia davvero senza parole. Già ieri vi abbiamo mostrato le immagini assurde in cui era possibile osservare la crudeltà di una maestra cinese che picchiava i suoi alunni. Questa volta la storia è ancora più agghiacciante. Un’ insegnante di scuola elementare di Goodrich, Michigan, durante le ore di lezione, ha davvero superato ogni limite. Un bambino autistico era rimasto impigliato con la testa tra le sbarre della sua sedia. La maestra, in quel momento presente in classe, invece di aiutarlo ha “BEN” pensato di riprendere la scena con il suo cellulare e filmare le immagini PER LEI DIVERTENTI… Clicca su MI PIACE per seguirci su Facebook

Ma la storia non è certo finita qua. La rappresentante dell’ istituto: Michael Ellis, vedendo quelle immagini, ha deciso di inoltrare il video anche agli altri colleghi, continuando così, a deridere e denigrare il bambino affetto da Handicap. Per liberare l’undicenne, è servito l’ intervento di un addetto alla manutenzione dell’ istituto. Adesso le maestre della scuola rischiano tutte l’espulsione dalla scuola.

BASTERA’ COME PUNIZIONE?

Certamente, il loro comportamento non potrà essere considerato come esempio di Buon Comportamento e Buona Educazione! Si Vergognassero! Giudicate voi stessi…

LEGGI ANCHE:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
loading...

Desideri ricevere i nostri articoli tramite Email? ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Desideri inviarci una segnalazione? CONTATTACI

DISCLAIMER
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. LEGGI DI PIU'
COOKIE POLICY
Navigando questo sito accetti l'uso di Cookies e altri sistemi funzionali all'analisi del traffico e al funzionamento del sito web, puoi negare il consenso tramite le impostazioni del tuo browser. LEGGI DI PIU'
INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Privacy Policy
CONTATTACI
Desideri inviarci una segnalazione? Contattaci tramite il nostro modulo di contatto diretto