BAMBINI USATI COME CAVIE. L’Irlanda è sotto shock… IL VIDEO DOCUMENTARIO

Cavie

Davvero si stenta a credere come un piccolo essere possa essere stato usato per scopi così poco puliti e al quanto scioccanti!
Un bambino innocente, una ragazzina nell’età della gioventù… un bimbo paffuto e un ragazzo cresciuto… TUTTI COME SE FOSSERO UN NUMERO…una cosa da utilizzare, ANIMALI DA LAVORO ED “ESSERI” DA ESPERIMENTI…
Le foto caricate nell’articolo provengono da ritrovamenti effettuati all’interno di case adibite ad orfanotrofi, all’interno delle quali avvenivano alcuni di questi esperimenti.

Da qando è scoppiato il caso sono passati e a Tuam, nella contea di Galway, un polverone sta travolgendo la cittadina intera. Infatti è è stata scoperta una fossa comune dove accanto a una casa di accoglienza per ragazze madri, gestita fino agli anni Sessanta dalle suore del Bon Secours, sono stati ritrovati i corpi di 796 bambini.

CAVIE BAMBINI

Dati alla mano: tra il 1960 e il 1976, circa 3000 bambini piccoli ed indifesi sono stati sottoposti a sperimentazioni varie tra cui l’uso di vaccini. Su 300 “cavie da laboratorio” circa 80 bimbi si sono gravemente ammalati dopo che è stato somministrato loro “accidentalmente” un vaccino che era destinato al bestiame. ESATTAMENTE.. DESTINATO AD ANIMALI. MA COME E’ STATO POSSIBILE? Era davvero accidentale l’ errore??

Clicca su MI PIACE per seguirci su Facebook

  Paul Keenan, redattore dell’Irish Catholic, ha affermato che la situazione al momento è davvero confusa e caotica. Se non addirittura scandalosa! Cominciano ad emergere altri scandali e la gente percepisce che la storia di Tuam è solo l’inizio di qualcosa di enormemente spaventoso. Tenuta segreta per non creare allarmismi e polemiche. A creare ancor più rabbia e sconcerto sono stati i racconti fatti dalle madri e da alcuni bambini superstiti. La popolazione è sono furiosa e sconvolta per quanto appreso».

CAVIE BAMBINI IRLANDA

 

Il governo irlandese ha annunciato l’apertura di un’inchiesta istituendo una speciale Commissione d’indagine. Ma la bufera è destinata ad aumentare drasticamente. Nello scandalo (se così può essere chiamato) sarebbe coinvolta anche un’azienda farmaceutica Britannica… Motivo per cui, le critiche e le lamentele stanno arrivando a toccare toni davvero accesi… Già nel giugno del 2001 era stata avviata un’indagine sui test compiuti su 58 bambini tra il 1960 e il 1961, in sei case di accoglienza…MA EVIDENTEMENTE ERA SOLO L ‘ INIZIO DI UNA GRANDE SCANDALO DESTINATO A CRESCERE!  Clicca su MI PIACE per seguirci su Facebook

Ovviamente, ancor più inquietante è il fatto casi come questo non sono isolati ma ben comuni. E’ IL CASO DEGLI STATI UNITI, PER LA PRECISIONE BOSTON. Sempre rinchiusi e maltrattati per scopi scientifici…Dimenticati dalla società ed evitati da chiunque…

 IL VIDEO

: libri

I libri relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

Cosa ne pensi di questo articolo? Esprimi il tuo voto da 1 a 5 cliccando sulle stelle e condividi il contenuto in modo che anche i tuoi amici possano leggere queste informazioni. Grazie!
Vota questo post


Condividi su


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
Loading...