I boss di ‘Ndrangheta: ”Se Gratteri continua così fa la fine di Falcone, è un morto che cammina”

Nicola Gratteri minacciato dalla ndrangheta

“Se Gratteri continua così fa la fine di Falcone, è un morto che cammina“. Questo ed altro nelle intercettazioni racchiuse nelle indagini sfociate nell’operazione “Malapianta” che ha portato a 35 arresti. Il procuratore antimafia di Catanzaro Nicola Gratteri è temuto, e non poco, dalle ‘ndrine crotonesi e per questo oggetto di pesanti minacce e ingiurie (“questo è un figlio di … Continue reading