La Catalonia da uno schiaffo all’ L’EUROPA dicendo NO. Noi invece siamo senza voce in capitolo

Catalonia

La Catalonia da uno schiaffo all’ L’EUROPA dicendo NO

I fatti del mondo sono sotto gli occhi di tutti. I tg ne parlano con difficoltà e spesso invece di informare disinformano.
Anche la Catalonia ha avuto il DIRITTO INALIENABILE di votare e dire la sua…
Un altro voto che va a sommarsi a coloro i quali sono contro L’Europa e quel velo di terrore che manipola i cittadine facenti parte di Essa.
Sono schiaffi che fanno male e destabilizzano ma l’Europa finge che vada tutto bene.
Intanto mentre gli altri Stati si ribellano NOI CONTINUIAMO A FARE LE MARIONETTE NELLE LORO MANI.
Quando si sveglierà il popolo Italiano?

Dopo la vittoria alle regionali in Catalonia avvenute il 27 settembre, alcune liste secessioniste, hanno conquistato la maggioranza assoluta dei seggi, 72 su 137, ottenendo una vittoria storica che sicuramente non verrà mai dimenticata. La lista secessionista ha vinto con il 47,8% dei voti, il presidente del partito  Artur Mas ha promesso l’indipendenza dalla Spagna e dall’Europa entro il 2017.
Il referendum scozzese di alcuni mesi fa ha fatto da apripista, generando fiducia e vigore ai movimenti autonomisti presenti in tutta Europa. Dai Paesi Baschi, alla Slesia, dalle Fiandre alla Baviera. E ora in Catalonia…
Stavano solo aspettando il momento esatto per venire fuori, e ora,uno dopo l’altro stanno venendo fuori!

COME SCRIVE “IL SECOLO D’ITALIA“:
“Dietro quella spinta si nasconde un malessere diffuso e profondo in un’Europa che continua a balbettare,ingolfata dalla crisi, imbrigliata dal rigorismo, priva di identità e bancocentrica. Tutto fattori che stanno facendo crescere nella gente rabbia, pulsioni separatiste, orgoglio nazionalista.Un problema finora sottovalutato, ma che mina la stessa capacità di coesione europea, la mette in pericolo, la espone a fratture difficili da sanare.”

Clicca su MI PIACE per seguirci su Facebook

Insomma, il malessere presente tra i paesi facenti parte dell’Europa è evidente. Qualcuno ha il coraggio di manifestarlo e opporsi altri invece, COME NOI, sottostanno a ciò che viene comandato dall’alto.
Quello che ancora non sembra chiaro, è che l’ Europa intera sembra non capire o forse fa finta. Non si può restare indifferenti al volere popolare che vuole ritrovare una libertà ormai persa. Da quando L’ UNIONE EUROPEA si è “imposta” nei nostri governi, è annullata ogni forma di diritto privato del cittadino. Si fa come dicono loro e non c’è diritto di replica.
Pensano solo alle banche ma forse non hanno capite che se il popolo non ha denaro nella tasca, non ci si avvicina neppure ad un banca.
Questi voti contrari all’Europa altro non sono che schiaffi silenziosi e fanno male. Possono far finta che tutto vada bene e ogni cosa sia sotto controllo ma la realtà dei fatti è sotto gli occhi di tutti, così come  evidente una forte malessere generale.

 

Desideri essere avvisato ogni volta che pubblicheremo un articolo? Attiva il servizio notifiche
LEGGI ANCHE:

Desideri ricevere i nostri articoli tramite Email? ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Desideri inviarci una segnalazione? CONTATTACI

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
loading...
POST CORRELATI:

Aggiungi un commento con il tuo profilo Facebook,Google+ o anonimo

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.