Tutto quello che non sai sulla Siria. Il VERO motivo per cui i media attaccano sempre Assad

Perchè Assad viene sempre attaccato

Assad è un pericolosissimo dittatore, come lo erano Saddam Hussein e Gheddafi, e su questo non c’è alcun dubbio. Ma la sua destituzione nasconde interessi che vanno molto oltre a ciò che vuole farci credere l’informazione occidentale.

Ma voi credete davvero che l’occidente fa cadere i dittatori solo perchè sono responsabili di crimini contro l’umanità?

Credete davvero che le guerre in oriente sono atte solo a sconfiggere il terrorismo e a “proteggere” i popoli da dittatori folli?

Credete davvero che siamo tutti buonisti?

Ci sono tantissimi altri dittatori nel mondo, tutti responsabili di atroci crimini contro l’umanità (vedi la Corea del Nord, oppure il Presidente delle Filippine che ha fatto massacrare migliaia di giovani solo perchè tossicodipendenti), che continuano ad ammazzare
oppositori e non, indisturbati, tra il silenzio mediatico del resto del mondo.
Perchè questi dittatori non cadono sotto la lente di ingrandimento del mondo occidentale?
Perchè non andiamo a  destituire anche loro, destabilizzando i loro paesi, esportandovi la presunta democrazia?

Forse perchè i paesi che governano non interessano all’ occidente, a differenza della Siria.

Leggete queste informazioni sulla Siria, e capirete perchè Assad  deve assolutamente cadere…

1 – in Siria, non c’ è nessuna banca centrale Rothschild.

2 – la Siria ha vietato gli alimenti geneticamente modificati e la coltivazione e l’ importazione degli stessi.

3 – la Siria è l’ unico paese arabo che non ha debiti con il fondo monetario internazionale, né con la Banca mondiale, né con chiunque altro.

4 – la famiglia Assad appartiene all’ orientamento alauita di Islam tollerante.

5 – le donne siriane hanno gli stessi diritti degli uomini allo studio, sanità e istruzione.

6 – le donne siriane non sono obbligate a indossare il burka. La Sharia (legge islamica) è incostituzionale.

7 – la Siria è l’ unico paese arabo con una Costituzione laica e non tollera movimenti estremisti islamici.

8 – circa il 10% della popolazione siriana appartiene a uno dei molti rami cristiani, sempre presenti nella vita politica e sociale.

9 – in altri paesi arabi la popolazione cristiana non raggiunge l’ 1% a causa dei maltrattamenti subiti.

10- la Siria è l’ unico paese del Mediterraneo interamente proprietario del suo petrolio (circa 500.000 barr/day) e che non ha privatizzato le sue aziende statali.

11- la Siria ha un’ apertura verso la società e la cultura occidentale come nessun altro paese arabo.

12- la Siria era il solo Paese pacifico in zona, senza guerre o conflitti interni.

13- la Siria è l’ unico paese al mondo che ha ammesso i rifugiati iracheni, senza alcuna discriminazione sociale, politica o religiosa.

14- Bashar Al-Assad ha un’ elevatissima approvazione popolare.

15- la Siria ha discrete riserve di petrolio (circa 2,5 miliardi di barili), che è riservato alle imprese statali.

Adesso potete capire meglio perchè in Siria sta accadendo tutto ciò.

Riferimento: informare

LEGGI ANCHE:

Desideri ricevere i nostri articoli tramite Email? ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Desideri inviarci una segnalazione? CONTATTACI

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
loading...

Aggiungi un commento con il tuo profilo Facebook,Google+ o anonimo

Loading Facebook Comments ...

2 thoughts on “Tutto quello che non sai sulla Siria. Il VERO motivo per cui i media attaccano sempre Assad

  1. Pingback: Tutto quello che non sai sulla Siria. Il VERO motivo per cui i media attaccano sempre Assad |

  2. Pingback: ECCO IL VERO MOTIVO PER CUI TUTTI I MEDIA ATTACCANO SEMPRE ASSAD! – webitalia360

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

DISCLAIMER
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. LEGGI DI PIU'
COOKIE POLICY
Navigando questo sito accetti l'uso di Cookies e altri sistemi funzionali all'analisi del traffico e al funzionamento del sito web, puoi negare il consenso tramite le impostazioni del tuo browser. LEGGI DI PIU'
INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Privacy Policy
CONTATTACI
Desideri inviarci una segnalazione? Contattaci tramite il nostro modulo di contatto diretto