Monsanto perde milioni di dollari in India.Gli agricoltori boicottano gli ogm e utilizzano i loro semi

Monsanto perde milioni di dollari in India.Gli agricoltori boicottano gli ogm e utilizzano i loro semi

La società agrochimica Monsanto sta perdendo milioni di dollari in India perchè gli agricoltori ora piantano le proprie sementi autoctone invece degli ogm.

Sono oltre 10 anni che la Monsanto spinge  (illegalmente con l’appoggio di alcuni politici a suon di “mazzette”) nel mercato indiano e non solo una forma di semi ogm di cotone: il Cotone Bt. Essi sono risultati completamente fallimentari in quanto le piante che ne derivano sono deboli, si ammalano spesso e sono facilmente attaccabili dai parassiti.

Il Cotone Bt contiene un batterio chiamato Bacillus thuringiensis, che produce tossine che dovrebbro essere dannose per gli insetti che attaccano il cotone. Essi invece, nell’ arco del tempo diventano immuni da tali tossine diventando più forti anche contro le mutazioni genetiche.

Ciò ha provocato una scarsità di raccolti e danni economici non indifferenti agli agricoltori e alla nazione (la cui economia si basa molto sulla produzione di cotone).

Per non parlare degli oltre 300.000 agricoltori morti negli ultimi 10 anni, tutte morti attribuite a Monsanto, tra le quali per una buona parte si tratta di suicidi collegati, secondo i rapporti, alla avidità della società.

Finalmente è arrivata la reazione degli agricoltori appoggiati dal governo indiano che ha emanato leggi ad hoc a riguardo.

Quest’ ultimo infatti ha iniziato a promuovere attivamente l’uso di sementi autoctone di cotone, ed ha dichiarato illegale, tramite apposite leggi, sia la commercializzazione sia la semplice pubblicizzazione di semi ogm Monsanto.

Il risultato è che la Monsanto ha già perso i 15%  delle vendite in India, percentuale destinata a crescere fino alla perdita definitiva de mercato indiano per la multinazionale di sementi più importante al mondo.

Il passaggio completo dalla coltivazione del cotone Bt Monsanto a quella effettuata con sementi autoctone potrebbe richiedere molti anni, poiché il 96% del raccolto di cotone in India deriva ancora  da semi ogm, ma almeno gli indiani hanno iniziato ad opporsi a questo colosso che vorrebbe dominare il mondo….
Copyrighted.com Registered & Protected G3JQ-CIWB-Q3GW-T4KJ

Desideri essere avvisato ogni volta che pubblicheremo un articolo? Attiva il servizio notifiche
LEGGI ANCHE:

Desideri ricevere i nostri articoli tramite Email? ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Desideri inviarci una segnalazione? CONTATTACI

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
loading...

Aggiungi un commento con il tuo profilo Facebook,Google+ o anonimo

Loading Facebook Comments ...

One thought on “Monsanto perde milioni di dollari in India.Gli agricoltori boicottano gli ogm e utilizzano i loro semi

  1. Pingback: Monsanto perde milioni di dollari in India.Gli agricoltori boicottano gli ogm e utilizzano i loro semi |

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.